05/06/08

effetto koala

non succede solo ai koala (come da immagine), ma molto spesso arriva dopo una bella sbornia. è questo bisogno di sentirsi parte di qualcosa o vicini a qualcuno, adottando appunto la posizione del koala e avviluppando forsennatamente l'oggetto o la persona designati.
Ciao Mattia

8 commenti:

rebecca ha detto...

cioè un tuo amico Mattia è venuto a trovarti e avete tracannato birra a go go?
Anch'io voglio venire lìììììììììì!
Prochainement. Là, en effet, je ne peux pas...

IO ha detto...

la mia insegnante del corso di inglese, che è australiana, ci raccontava che i koala sono sempre sballati perchè respirano eucalipto continuamente e ogni tanto svengono e cadono dall'albero ehehehe

mino ha detto...

non ti preoccupare Reb, molto presto ci ubriacheremo insieme! Almeno spero! O qua o la!
In quanto a Mattia è vero che abbiamo tracannato litri di birra insieme, ma no, non è venuto questa volta. Diciamo che è l'uomo dietro il concetto, non la mente ma l'esempio…
ebbene Io, tutto ciò conferma il postulato… detto questo vado a cercare una pianta di eucalipto

rebecca ha detto...

belli e morbidi i koala!

mino ha detto...

Attenta Reb, ciò che dici potrebbe essere male interpretato, spero che tu ti riferisca agli animaletti australiani e non ai soggetti in preda all'effetto…

IO ha detto...

sabato sono andato a un addio al celibato eravamo pieni di koala :D
ma nessuna fanciulla ci ha definiti animaletti belli e morbidi

mino ha detto...

perchè ci vogliono anni di allenamento! non ci si improvvisa Koala così di punto in bianco (o di punto in spritz)

IO ha detto...

io preferisco la scuola del vombato!!

http://www.maialino.it/amici/vombato.htm

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...